Deauville Green Award Festival

PALERMO - 30 Giugno 2014

Il video del Laboratorio di Comunicazione Sociale di FQTS della Sicilia vince un riconoscimento internazionale al Deauville Green Award Festival.

Dal progetto di Formazione dei quadri del Terzo Settore meridionale (FQTS), il racconto di un’esperienza di nuova economia e nuova società vince un riconoscimento internazionale al Deauville Green Award Festival, rassegna cinematografica sui temi ambientali, nella sezione “corporate sponsorship & humanitarian help”.

La storia protagonista di questo nuovo modello di economia e di socialità è al centro del documentario “Storie dell'altra moda – la sartoria sociale a Palermo”, uno dei sei video prodotti dal Laboratorio di Comunicazione Sociale, nell’ambito di FQTS 2013. I video, uno per ciascuna regione del Sud Italia, di taglio documentario-giornalistico, rappresentano storie reali di buone prassi del terzo settore o della cittadinanza attiva, ambientate nei sei territori.

Il video documenta il progetto della sartoria sociale palermitana “Al Reves”, che attraverso un percorso ‘alla rovescia’, che parte dall’idea dell’inversione di tendenza e dal punto di vista diverso, promuove il cambiamento. I suoi lavoratori, che la società considera ‘scarti’, diventano protagonisti talentuosi di nuove idee, nuova socialità e nuova economia perché dagli scarti di tessuto fanno nascere nuovi vestiti, più belli e più ‘giusti’.

Guarda il video >>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK