E!State Liberi 2010

ROMA - 1 Luglio 2010

Presentata a Roma “E!State Liberi 2010” la campagna di volontariato e di studio promossa da Libera sui beni confiscati alle mafie.
Anche quest’anno sarà possibile contribuire al riutilizzo sociale dei beni confiscati in modo diretto e responsabile.

Tanti volontari e volontarie scelgono di fare un’esperienza di lavoro e di formazione civile sui terreni confiscati alle mafie e gestiti dalle cooperative sociali di Libera Terra. Segno questo, di una volontà diffusa tra i giovani di essere in “prima linea” e di voler tradurre questo impegno in una azione concreta di responsabilità e di condivisione.

Nel 2009 sono stati più di 2000 i volontari della campagna “E!State Liberi”, un’esperienza di volontariato che ha fornito un supporto fondamentale alle cooperative e alle associazioni che promuovono il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie.

E!state Liberi 2010 è possibile anche grazie al contributo, tra gli altri, della Fondazione per il Sud.

Il programma completo è disponibile sul sito www.libera.it

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK