Fatti di Carta

CASARANO (LE) - 14 Gennaio 2012

A pochi mesi dalla sua costituzione, la cooperativa “Fatti di Carta”, nata nell’ambito del progetto “Tutela e valorizzazione delle lavorazioni artistiche ed artigianali in cartapesta”, inaugurerà sabato 14 gennaio alle 17.30, in via Vittorio Emanuele II 34, la sede del proprio laboratorio e del punto vendita di Casarano (Le).

Prenderanno parte all’inaugurazione tutti i partner di progetto, le istituzioni e coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questa iniziativa. Nel corso della manifestazione saranno presentanti i lavori realizzati dai soci della cooperativa, esposti anche in occasione della Fiera dell’Artigiano di Milano e della Fiera dei Pupi di S. Lucia di Lecce.

Nata lo scorso luglio,“Fatti di Carta” è una cooperativa di tipo B, che prevede cioè l’inserimento lavorativo di persone in condizioni di svantaggio sociale. Il progetto che ne ha favorito la costituzione è stato realizzato nella provincia di Lecce dall’Associazione Scuola e Lavoro in collaborazione con istituzioni ed enti locali, con il sostegno della Fondazione “CON IL SUD” attraverso il Bando 2008. Obiettivo dell’iniziativa è valorizzare l’arte della lavorazione della cartapesta e del restauro di opere e manufatti della tradizione artigiana salentina attraverso corsi professionali e attività ed eventi che promuovano la tradizione rafforzando il senso di appartenenza alla collettività.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK