FIRENZE, 29 SETTEMBRE / DON MILANI: LA SCUOLA CHE SERVE

FIRENZE - 29 Settembre 2016

DON LORENZO MILANI: LA SCUOLA CHE SERVE

GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2016
Palazzo Incontri
via de’ Pucci, 1 Firenze

Quarta tappa della manifestazione nazionale “Un futuro mai visto”, promossa dalla Fondazione CON IL SUD in occasione del suo decimo compleanno.

Programma:

ore 10.00 Registrazione dei partecipanti

ore 10.30 Avvio dell’incontro

Saluti:
Umberto Tombari, presidente dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Partecipano:
Carlo Borgomeo
, presidente della Fondazione CON IL SUD
Giuseppe De Rita, presidente del Censis
Marco Rossi-Doria, insegnante
Eraldo Affinati, scrittore
Sandra Gesualdi, Fondazione Don Lorenzo Milani
Giannozzo Pucci, editore L.E.F (Libreria Editrice Fiorentina)

Modera l’incontro Mauro Bonciani, Corriere Fiorentino.

Testimonianze di esperienze educative:
Chiara Mannoni, il progetto No-Out dell’Ente CRF, evidenze di un approccio contro la dispersione a Firenze ed Arezzo
Girolamo Di Giovanni e Tiziana Giordano, la rete dei progetti di educazione dei giovani sostenuti dalla Fondazione CON IL SUD a Palermo

Video racconti:
Il viaggio di Crescere al Sud tra Cosenza e Taranto
Vico esclamativo, vivere al Rione Sanità, Napoli
Radio Kreattiva, Bari

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, con prenotazione entro il 27 settembrecomunicazione@fondazioneconilsud.it

Per informazioni sulla manifestazione www.conilsud.it

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK