I tirocini formativi del progetto BUS

CATANZARO - 4 Luglio 2016

Proseguono le attività del progetto B.U.S. – Buone Uscite dallo Sfruttamento. Dallo scorso marzo, 6 giovani di diversa nazionalità (senegalese, ghanese, ivoriana, Guinea Bissau, nigerina) tra i 20 e i 35 anni sono impegnati in tirocini formativi e di orientamento retribuiti che proseguiranno fino a dicembre presso alcune aziende di Lamezia Terme e Falerna (Cz): un’autocarrozzeria, un panificio, una tipografia, un supermercato, un’azienda agricola e una di prodotti per animali.

Alcuni ragazzi hanno purtroppo vissuto l’esperienza dello sfruttamento e del lavoro nero. Grazie al progetto, avranno l’opportunità di acquisire competenze specifiche e intraprendere un nuovo percorso per costruire il proprio futuro.

I 6 tirocinanti sono stati scelti attraverso alcuni colloqui che si sono svolti nei mesi di gennaio e febbraio e che hanno avuto l’obiettivo di delineare le competenze, le attitudini e le preferenze lavorative, per indirizzare con maggiore precisione la ricerca delle aziende presso cui avviare i tirocini.

Dopo quasi 4 mesi, l’esperienza dei 6 ragazzi prosegue con buoni risultati.

Il progetto B.U.S coinvolge i territori di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia e prevede, tra le altre attività, la presenza di unità di strada per il contatto con le vittime di sfruttamento e di accattonaggio, l’istituzione di un ‘banco farmaci’ per la consegna di medicinali senza obbligo di prescrizione medica, l’avvio di tavoli di discussione sulla problematica dello sfruttamento lavorativo.

L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione CON IL SUD e promossa dall’Associazione Comunità Progetto Sud in collaborazione con associazioni, imprese sociali, fondazioni, organizzazioni locali.

Blog progetto>>

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK