Il coraggio di essere donna

BARI - 19 Settembre 2013

Sono aperte le iscrizioni per la prima edizione del concorso fotografico “Il coraggio di essere donna”, promosso dal progetto di sviluppo locale “Finis Terrae”  in collaborazione con la LILT (Lega Italiana per la lotta contro i Tumori) – Sezione provinciale di Bari e con l’associazione dei commercianti di via Manzoni.

Il concorso ha lo scopo di offrire un ventaglio di visioni sul ruolo delle donne nella città di Bari nel nostro tempo, sul tema della rappresentatività di genere, sul coraggio delle donne e sull’etica del lavoro dal punto di vista dell’universo femminile.

Il concorso si ispira alla figura di Luigia De Marinis, prima donna eletta nel consiglio comunale di Bari, operaia della “Manifattura Tabacchi”, che ha saputo coniugare il suo impegno sindacale ed istituzionale con l’amore per il quartiere Libertà interessandosi al suo sviluppo e alla sua crescita dopo gli anni bui della guerra dal 1946 al 1952.

Il concorso scade il 12 ottobre ed è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, l’iscrizione è gratuita. Sono ammesse tutte le tecniche di produzione, elaborazione e presentazione che utilizzino il mezzo fotografico.

Il progetto Finis Terrae è promosso a Bari dall’Istituto Salesiano SS. Redentore in partnership con associazioni, cooperative sociali ed enti locali ed è sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

Info concorso>>

Blog progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK