Il distretto culturale dell’habitat rupestre

MATERA - 27 Aprile 2009

Lunedì 27 aprile alle ore 12.00 presso il Palazzo Pomarici (sede del MUSMA) di Matera, sarà presentato “Il distretto culturale dell’habitat rupestre”, un “progetto esemplare” sostenuto dalla Fondazione per il Sud, nell’ambito della cura e valorizzazione del patrimonio storico-artistico e culturale del Mezzogiorno e realizzato dalla Fondazione Zètema in collaborazione con enti e organizzazioni di volontariato e terzo settore.

Il progetto ha come obiettivo principale la valorizzazione del patrimonio storico-culturale dei presidi del Distretto Culturale dell’Habitat Rupestre, con particolare attenzione alla loro conservazione programmata. L’iniziativa, inoltre, mira a creare un polo di riferimento nel Mezzogiorno per gli aspetti che riguardano il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Interverranno all’incontro: Raffaello De Ruggieri, Presidente Fondazione Zétema; Raffaele Vitulli, Presidente Cooperativa Artezeta; Luigi Martulli, Responsabile Quality For; Nicola Rizzi, Presidente Circolo Culturale La Scaletta; Erika Cotugno, Presidente Cooperativa Sociale Il Sicomoro. Conclusioni: Pietro Ferrari Bravo, Responsabile Attività Istituzionali Fondazione per il Sud

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK