La Casa della Cooperazione

PALERMO - 21 Giugno 2017

In un ex magazzino di stoccaggio del pesce in una vecchia tonnara, confiscato alla mafia e che da oltre 22 anni versava in totale stato di abbandono, nasce “La casa della cooperazione”. Un luogo finalmente tornato ad essere un bene comune, uno spazio culturale polifunzionale aperto a chiunque lo voglia vivere.

Palermo_Quando abbiamo deciso di prenderci cura di questo bene lo abbiamo fatto immaginando di poter creare uno spazio comune e aperto in grado di offrire al territorio opportunità sociali, culturali ed economiche, per favorire il recupero del concetto di “comunità” e del legame di questo quartiere, devastato e abbandonato nel tempo, e di tutta la città con il mare. Una “casa” in cui promuovere cultura, arte, pratiche di sviluppo condivise e partecipative, pratiche di cooperazione e solidarietà, sostenere esempi concreti di un modello di sviluppo alternativo, solidale, partecipativo e libero dalle mafie.
Il bene è stato assegnato dal Comune di Palermo al CISS/Cooperazione Internazionale Sud Sud, che grazie al sostegno della Fondazione CON IL SUD e assieme ai partner di progetto APA/ Accademia Psicologia Applicata, Al Janub, YAM SRL, Associazione Casa dei Bimbi ha potuto riqualificarlo e restituirlo alla città. Una bellissima sfida in un quartiere complesso che è però un luogo perfetto per fare da ponte tra le varie anime della città e tra la città e il mare.

Come vogliamo fare “casa”? Promuoviamo iniziative culturali e sociali, azioni per catalizzare energie positive e risorse del territorio, promuovere il ruolo dell’economia solidale nel creare nuove opportunità di lavoro, soprattutto per i giovani. Questo spazio, dunque, è più di una semplice “casa”.
Il vecchio magazzino abbandonato oggi ospita un centro di documentazione aperto a tutti, con oltre 4500 tra libri, riviste, articoli, video e diverse mostre dedicate alla cooperazione internazionale, ai diritti umani, a modelli di sviluppo e interdipendenze fra centro e periferia. Ogni giorno è possibile acquistare prodotti della filiera equo e solidale o ricevere informazioni su scambi giovanili e programmi di mobilità internazionale.

In questa “casa” il lavoro ha un ruolo fondamentale: c’è infatti un incubatore di piccole start up per donne e giovani, basate su un’imprenditorialità sociale diversa, sui bisogni e sulle potenzialità reali espresse dal territorio, partendo da 3 imprese pilota. La prima è “Nauti.lab”, per l’apprendimento delle tecniche per la costruzione ecosostenibile di imbarcazioni; la seconda, “Trashware”, fa riferimento al riutilizzo di hardware informatico attraverso la riqualificazione di computer destinati allo smaltimento. L’ultima esperienza è “Mamme di giorno”, un percorso di formazione al mestiere della “Madre di Giorno”, che offrirà a un gruppo di giovani donne l’opportunità di realizzare dei nidi in casa.
I ragazzi delle scuole animano questi spazi con la loro creatività, partecipando a laboratori di progettazione. Non sono i soli: la “casa della cooperazione” è anche spazio di coworking, a disposizione di chiunque voglia salire a bordo e sentirsi parte di questa bella avventura, che ci ha dato la possibilità di riappropriarci di uno spazio che, grazie a questo progetto, è adesso parte integrante della vita del quartiere e dei suoi abitanti.

Pasqua De Candia, referente del progetto per CISS

Articolo pubblicato sulla newsletter cartacea della Fondazione, disponibile qui>>)

Altre News

30 Giugno 2020

Aggiornamento Bando Sport

Sul portale Chàiros è possibile selezionare gli indicatori da collegare alla proposta di progetto.

26 Giugno 2020

Chiusura uffici 29 giugno

Lunedì 29 giugno gli uffici della Fondazione saranno chiusi per la festività dei patronale.

ROMA - 16 Giugno 2020

Rossi-Doria Vice Presidente di Con i Bambini

L'Assemblea di Con i Bambini ha nominato Marco Rossi-Doria Vice Presidente dell'impresa sociale Con i Bambini, società senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK