La formazione nazionale di FQTS: al via SDGs e risorse per il Terzo settore

SALERNO - 19 febbraio 2018

Foto di Simone Angileri
Foto di Simone Angileri

Risorse per il Terzo settore e Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite: sono questi i temi delle due nuove linee formative nazionali di FQTS 2018-2020 che prenderanno avvio nel prossimo appuntamento a Salerno (presso il Grand Hotel di Lungomare Tafuri 1), dal 22 al 24 febbraio. Tra i partecipanti alla tre giorni, Serge Latouche, filosofo ed economista francese, e Carlo Borgomeo, Presidente della Fondazione CON IL SUD.

Le linee “Il benessere sostenibile e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile” e “Il mix di risorse per gli investimenti a impatto sociale del Terzo settore” vanno così ad aggiungersi alla formazione dedicata agli “emersori delle competenze”, completando il quadro formativo nazionale di FQTS.

Benessere sostenibile e SDGs

Distribuito su 6 giornate formative (due appuntamenti di tre giorni ciascuno, per un totale di 36 ore), il modulo dedicato agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) rappresenta una novità per la formazione del Terzo settore. Lo scopo è quello di aumentare nelle organizzazioni la consapevolezza del proprio ruolo e del proprio contributo rispetto all’implementazione in Italia degli SDGs. In particolare, la formazione di FQTS si concentrerà sulle azioni e i risultati che può conseguire un dirigente di Terzo settore nell’attivare persone e processi finalizzati al perseguimento dello sviluppo sostenibile. Responsabili di questa linea formativa sono Fabiola Riccardini (Istat) e Francesca Coleti (Arci).

Risorse per il Terzo settore

La linea formativa dedicata alle risorse per il Terzo settore, di cui sono responsabili Paolo Venturi (Aiccon) e Flaviano Zandonai (Euricse), si propone di rafforzare la capacità di investimento del Terzo settore incrementando l’impatto sociale delle sue attività. Lo sviluppo del Terzo settore, infatti, è storicamente legato alla capacità di intercettare e ricombinare risorse di diversa natura e provenienza; la composizione di questo mix non è univoca ma soggetta a una molteplicità di variabili legate, ad esempio, alle peculiarità dei soggetti di Terzo settore, al loro ciclo di vita, ai contesti in cui operano, alle caratteristiche dei loro interlocutori. La formazione, distribuita su 6 giornate formative divise in due appuntamenti, si propone quindi di ricostruire le componenti del mix di risorse puntando su alcuni elementi di trasformazione sia sul lato della domanda che dell’offerta.

L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione CON IL SUD.

Segui FQTS su Facebook: @progettofqts e su Twitter: @progetto_fqts

Info appuntamento>>

Programma>>

Altre News

ROMA - 13 giugno 2018

Un mondo di gocce

Al via la campagna nazionale di Legambiente per sensibilizzare rispetto al tema del risparmio idrico e aumentare la consapevolezza dell’acqua come bene prezioso, da trattare con cura e non sprecare.

NAPOLI - 12 giugno 2018

Jamme. A Napoli per lo sport inclusivo

Con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Vodafone Italia parte a Napoli un progetto per creare opportunità, avvicinare e coinvolgere le persone con disabilità alla pratica sportiva.

5 giugno 2018

Bando Nazionale Never Alone

Un bando nazionale per promuovere interventi di accompagnamento all’autonomia lavorativa e di vita di ragazze e ragazzi di età compresa tra i 15 e i 21 anni arrivati in Italia come minori stranieri non accompagnati.

ROMA - 16 maggio 2018

Approvato bilancio e rinnovo organi

Il Collegio dei Fondatori ha approvato il Bilancio di Missione 2017 e il rinnovo degli organi della Fondazione. Borgomeo confermato presidente.

VILLAROSA (EN) - 15 maggio 2018

Il lavoro per il cambiamento

In un bene confiscato alla mafia, il progetto Sud Arte & design avvierà un’attività di produzione artigianale gestita da 20 giovani con l’obiettivo di creare nuove opportunità, promuovendo la cultura della legalità e dell'integrazione.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK