La moda di lusso arriva in Sartoria Sociale

25 Settembre 2020

Sartoria Sociale
Sartoria Sociale

Chi l’ha detto che la creatività e le esigenze della moda di lusso non possano incontrarsi con i criteri etici che guidano il lavoro di un’impresa sociale?
E’ quello che accadrà tra pochi giorni alla Sartoria Sociale del quartiere Malaspina di Palermo, nata su iniziativa della Cooperativa Al Revés in un bene confiscato in via Alfredo Casella 22 e sostenuta dalla Fondazione CON IL SUD.

L’impresa – che dal 2012 coinvolge nella sua attività persone in difficoltà segnalate dai servizi sociali o dai giudici per l’attivazione di percorsi alternativi al carcere e che ha anche un laboratorio di cucito presso la Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo – ospiterà infatti dal 30 settembre al 6 ottobre Agnes Kolignan, già designer di Givenchy, John Galliano, Roberto Cavalli, Gianfranco Ferrè e altri celebri luxury brand. Per una settimana lavorerà al fianco dei sarti e degli utenti della Sartoria per creare insieme una mini collezione di accessori etici: i suoi disegni saranno infatti impressi su borse e t-shirt grazie alla stampante digitale per tessuti donata alla Sartoria Sociale da Fondazione con il SUD e UniCredit.

Il progetto, che culminerà in un evento di presentazione in autunno, è coordinato da Luca Lo Sicco, Professore di fashion marketing all’Università di Atlanta e da Jonathan Matthews, esperto in digital marketing.

Il settore tessile e dell’abbigliamento è il secondo più inquinante al mondo dopo quello petrolifero e si regge sullo sfruttamento di lavoratori sottopagati, per la maggior parte donne e minori. E’ in quest’ottica che nasce questa collaborazione: recuperare e promuovere un’idea di moda fondata sul lavoro artigianale, sul rispetto dell’ambiente e sulla valorizzazione delle relazioni umane, principi che guidano le attività della Sartoria Sociale sin dalla sua nascita. Il vantaggio è per entrambe le parti: il lusso diventa più attrattivo se è sostenibile, ma anche i prodotti dell’economia circolare possono ricevere un valore aggiunto dal contributo creativo di una fashion designer affermata.

Ma la collaborazione non si chiude qui. Il 5 ottobre Agnes Kolignan e Luca Lo Sicco terranno una masterclass dal titolo “Design thinking and Fashion Business in the era of coronavirus” presso il Cre.Zi. Plus, in Via Paolo Gili 4. La partecipazione è a numero chiuso ed è possibile iscriversi qui.

Nell’attesa della nuova linea, è possibile vedere e acquistare i prodotti della Sartoria sociale presso la sua sede e online, sul sito www.sartoriasociale.com, sulla Pagina FB Sartoria Sociale Lab & Shop. La vendita serve a finanziare le attività sociali della cooperativa in favore di persone svantaggiate.

Altre News

9 Giugno 2021

Bando per il contrasto della violenza di genere

Il Bando si rivolge ai Centri Antiviolenza e alle reti territoriali del Sud per interventi in grado di far emergere e prevenire il fenomeno. A disposizione 2 milioni di euro.

3 Giugno 2021

Cultura e sociale muovono il Sud

Tre volumi sul modello Catacombe di Napoli. A cura di S. Consiglio, N. Flora e F. Izzo, introduzione di C. Borgomeo, edizioni San Gennaro.

31 Maggio 2021

Nuovo progetto editoriale

Conmagazine.it è il primo video magazine partecipativo per esplorare il sociale che dialoga con altri mondi. Promosso da Fondazione CON IL SUD e Con i Bambini

20 Maggio 2021

“Luce” per il Rione Sanità

Un nuovo progetto di formazione, occupazione e inclusione dei giovani attraverso l’arte. Sostenuto da Fondazione CON IL SUD, Fondazione San Gennaro ed Intesa Sanpaolo.

Esperienze con il sud

I blog dei progetti

Visita il sito

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK