La Spagna “torna” nei Quartieri Spagnoli

NAPOLI - 2 Maggio 2019

La Spagna torna nei Quartieri Spagnoli attraverso l’arte. Italia e Spagna dialogano da un remoto passato. È il dialogo di due popoli mediterranei, uniti non solo dallo stesso mare, ma anche da storie e identità condivise.

Il 6 maggio l’Ambasciatore di Spagna in Italia, Alfonso Dastis, si recherà nella sede di FOQUS Fondazione Quartieri Spagnoli Onlus per sottoscrivere un Accordo di Collaborazione che sancirà l’impegno della Spagna in progetti di sviluppo sociale e culturale nei Quartieri Spagnoli di Napoli, atto che testimonia l’antica amicizia fra il popolo italiano e quello spagnolo.

L’artista spagnolo José Molina, che da molti anni vive in Italia, su invito dell’Ambasciata di Spagna in Italia, ha realizzato una scultura, dal titolo Hermanos, che celebra quest’amicizia. Molina donerà l’opera a FOQUS Fondazione Quartieri Spagnoli Onlus, che ha sede nei Quartieri Spagnoli e da diversi anni ha scelto di essere il tessuto connettivo di quest’area per creare sviluppo sociale, culturale ed economico. Alla cerimonia presenzieranno S.E. l’Ambasciatore di Spagna in Italia, Alfonso Dastis, e il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

L’evento fa parte parte del programma La Cultura è Capitale, organizzato dall’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Spagna, a cura di Andrea Iezzi, in collaborazione con la Fondazione CON IL SUD, tra Napoli, Matera, Messina, e Roma per celebrare MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura.

 

Nota sull’autore:
José Molina nasce a Madrid nel 1965. All’età di undici anni inizia la sua formazione in diverse scuole d’arte. A diciotto anni inizia a lavorare nel settore pubblicitario e nel frattempo completa i suoi studi presso l’Università di Belle Arti di Madrid. Ha presentato le sue opere in prestigiose istituzioni quali La Triennale di Milano, Fondazione StellineFondazione Mudima, la Real Academia de España a Roma, il Museo Poldi Pezzoli, il Palazzo Reale di Caserta, il Museo Civico di Bressanone, e il Palazzo Ducale di Modena. Le sue opere sono state esposte a New York presso la Galleria Able Fine Art e a Miami presso Context Art Fair. Ha una presenza espositiva stabile anche in Asia.

 

 

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK