Loceri è “verso rifiuti zero”

LOCERI (OG) - 1 Aprile 2014

Prendersi cura degli anziani e tutelare l’ambiente possono divenire due facce della stessa medaglia, due impegni socialmente rilevanti molto diversi le cui strade si incontrano in alcuni piccoli comuni nella provincia dell’Ogliastra: Arzana, Bari Sardo, Elini, Ilbono, Lanusei, Loceri. Grazie al progetto “Loceri Verso Rifiuti Zero” sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, infatti, presto sarà avviato un servizio di lavanderia sociale per il lavaggio e l’igienizzazione delle traverse di circa quaranta anziani della zona che ricevono ogni giorno assistenza domiciliare.

Cosa c’entra tutto questo con la tutela dell’ambiente e la riduzione dell’impatto dei rifiuti? Sono circa 80 le traverse monouso utilizzate (e gettate) quotidianamente, quasi 2.500 al mese! Questo dato può dare l’idea di quanto sia importante un cambiamento che, probabilmente, è prima di tutto di mentalità. Utilizzare traverse lavabili, ecologiche, opportunamente igienizzate e sanificate grazie al processo di lavaggio, evitando così il ricorso all’usa e getta, riduce in maniera notevole il volume – e dunque l’impatto ambientale – della frazione secca. La rilevanza di questo cambiamento è ancora più chiara se rapportata ad un territorio “ecologicamente virtuoso”, in cui la percentuale di raccolta differenziata annua già supera ampiamente il 65%.

Quartier generale dell’iniziativa sarà Loceri dove, al piano terra di un palazzo messo a disposizione dal Comune per i prossimi 5 anni, aprirà la Lavanderia che, abbracciando totalmente l’obiettivo “Verso Rifiuti Zero” e l’ottica dell’ecosostenibilità, sarà dotata di lavatrici ad elevata efficienza energetica (classe A+++) e a doppio ingresso: l’acqua calda verrà cioè fornita grazie a un impianto solare termico appositamente installato sul tetto dell’edificio per ricevere tutta l’energia del sole.

Il cammino tutto ecologico di “Loceri Verso Rifiuti Zero” è ancora piuttosto giovane. Il progetto, promosso dalla Cooperativa Sociale Geriatrice Serena in partnership con il Comune di Loceri, la Fondazione Sesco per l’ambiente onlus e l’Unione comuni d’Ogliastra, è partito lo scorso settembre e proseguirà per un anno e mezzo con tante altre iniziative che avranno come protagonista, ovviamente, l’ambiente. Tra queste, l’installazione nella piazza di Loceri di una eco-fontana per la distribuzione di acqua pubblica naturizzata e certificata, che consentirà di evitare il conferimento in discarica di circa 1.400 bottiglie di plastica al giorno, oltre ad iniziative di comunicazione e promozione di comportamenti ecosostenibili.

(Articolo presente sulla newsletter cartacea della Fondazione, disponibile qui)

Blog progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK