“Ma noi, stiamo in Purgatorio?”

NAPOLI - 1 Maggio 2014

“Ma noi, siamo in Purgatorio?”. E’ da questa domanda che nasce l’iniziativa proposta dal progetto “Purgatorio ad Arco” e rivolta a 10 classi di 10 scuole superiori di II grado delle 10 Municipalità di Napoli.

Dalla chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco ai purgatori della città di Napoli: questo il percorso proposto ai circa 200 ragazzi degli istituti coinvolti che, dopo aver approfondito il tema del Purgatorio e la sua storia, lo hanno ricercato nei propri contesti quotidiani e trasformato in performance – canzoni, video, installazioni, ecc – che, dal 1 al 20 maggio, potranno essere votate sul sito www.purgatorioadarco.it

Il voto della giuria online deciderà, insieme a quello della giuria tecnica, quale sarà tra le 10 la rappresentazione vincente. Alla scuola prima classificata sarà corrisposto un premio in denaro di 500 euro destinato alla realizzazione dell’azione di “rifrisco”, ossia della soluzione proposta dai ragazzi.

Martedì 20 maggio le 10 scuole proporranno le proprie rappresentazioni in una mostra “vivente” nel Complesso di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, durante tutta la giornata, con un workshop finale di confronto tra tutte le classi partecipanti e la premiazione della rappresentazione vincente.

L’iniziativa “Ma noi stiamo in Purgatorio?” rientra tra le attività del progetto “Purgatorio ad Arco: un Arco sul Territorio”, sostenuto da Fondazione CON IL SUD e finalizzato alla valorizzazione del complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco.

Blog progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK