Matera 100%

MATERA - 26 Ottobre 2009

E’ stata avviata a Matera l’iniziativa “Matera 100%”, finalizzata alla promozione del patrimonio culturale locale ed avente come principali destinatari i residenti nella Città dei Sassi. “Matera 100%” intende infatti promuovere la conoscenza del patrimonio culturale locale da parte dei cittadini materani, nella convinzione che i primi testimoni e custodi del patrimonio storico, artistico e culturale di un territorio sono le popolazioni residenti.

L’iniziativa rientra all’interno del progetto di miglioramento della fruizione dei presidi del Distretto Culturale dell’Habitat Rupestre, progetto cofinanziato dalla Fondazione per il Sud e realizzato dalla Fondazione Zétema insieme a numerosi partner tra i quali la Cooperativa ARTEZETA. Matera 100% si riferisce, nello specifico, a due dei siti culturali inclusi nel distretto e gestiti dalla ARTEZETA: Il Musma – Museo di Scultura Contemporanea di Matera – e la Cripta del Peccato Originale.”

Per una strana coincidenza legata alla tradizione popolare, il numero 100 rappresenta un elemento di rimando tra i due siti: infatti, lo storico Palazzo Pomarici che ospita il Musma è conosciuto anche come “Palazzo delle Cento Stanze”, mentre la Cripta è spesso ricordata come la “Grotta dei Cento Santi”; a tale riferimento allude il titolo “Matera 100%”, titolo che richiama inoltre una dimensione di “autentica materanità”, anche attraverso il ricorso al vernacolo utilizzato nella campagna di comunicazione.

Per incrementare l’affluenza dei cittadini materani ai due siti oggetto della campagna di promozione, è prevista la distribuzione di coupon online e di cartoline illustrate che permetteranno di fruire di uno sconto particolare sul biglietto d’ingresso.

I video spot di “Matera 100%” sono disponibili anche sul canale YouTube della Fondazione
www.youtube.com/isudchesimuovono

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK