Non scherzate col fuoco

VITULANO (BN) - 3 Luglio 2010

“Non scherzate col fuoco” è un’iniziativa d’informazione, di prevenzione e di pulizia, un’azione concreta per garantire boschi più protetti e più fruibili.
L’appuntamento è per sabato 3 e domenica 4 luglio nelle piazze e nei boschi più belli d’Italia.

I roghi nell’ultimo anno sono diminuiti: si sono verificati 5.422 incendi boschivi, che hanno percorso una superficie complessiva di 73.300 ettari, una riduzione significativa del 20% rispetto al 2008. Sebbene il fenomeno risulti ancora diffuso lungo tutto lo stivale, sono Calabria, Sardegna, Sicilia e Campania le regioni più colpite, con un patrimonio boschivo andato in fumo nel 2009 di circa 60.000 ettari, l’80% di tutto il territorio bruciato in Italia.
Nel fuoco che divampa si conferma un pericoloso segnale di rifiuto della legalità: oltre il 70% degli incendi sono di natura dolosa, appiccati intenzionalmente da incendiari alla ricerca di un profitto.

Dal Nord al Sud d’Italia, per l’estate 2010 Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile organizzano campi di volontariato antincendio e di cultura di protezione civile all’insegna della sostenibilità ambientale.

Legambiente Campania, nell’ambito del progetto “Vivi il Parco” sostenuto dalla Fondazione per il Sud, in collaborazione con i partner dell’iniziativa realizza all’interno del Parco Regionale Taburno-Camposauro 6 campi di volontariato di antincendio boschivo nel periodo compreso tra il 14 giugno e il 15 settembre 2010.
I volontari saranno impegnati in opere concrete di prevenzione nel bosco, saranno coinvolti in reti di avvistamento incendi e controllo del territorio, parteciperanno a incontri con i cittadini, a escursioni e passeggiate naturalistiche, e collaboreranno con gli enti istituzionali nelle attività di antincendio boschivo.

Sportello Informativo
Sabato 3 luglio ore 17:00 – 20:00 in Piazza SS. Trinità a Vitulano
Domenica 4 luglio ore 10:00 -13:00 nella villetta comunale di Frasso Telesino

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK