PISTA ai minori

CASTEL VOLTURNO (CE) - 14 Giugno 2013

Sono i bambini le maggiori vittime del degrado sociale e morale del territorio di Castel Volturno. A loro si rivolgono i PISTA (Progetti Individuali Scuola-Territorio Attivo) e la sinergia che s’intende realizzare tra istituzioni e cittadini.

Sperimentare, validare e formalizzare un modello di presa in carico personalizzata e globale dei minori  a rischio di dispersione scolastica è l’intento del protocollo d’intesa che sarà presentato venerdì 14 giugno ’presso il bene confiscato dell’Associazione ARCA a Castel Volturno, nell’ambito della Festival dell’impegno Civile “Le terre di don Peppe Diana”.

Il protocollo vuole mettere in rete le Istituzioni e il terzo settore,  per predisporre e attuare progetti personalizzati per minori, integrando attività scolastiche, extra-scolastiche e del tempo libero e, soprattutto, attraverso la collaborazione del mondo dell’associazionismo, della cooperazione sociale e delle istituzioni.

L’iniziativa – che promuove modelli innovativi di welfare e buone pratiche di inclusione – rientra nell’ambito del progetto “La RES – Rete di economia sociale”, con il quale s’intende sperimentare, con il sostegno della Fondazione CON IL SUD, un modello di sviluppo locale integrato su una porzione del territorio casertano.

A firmare il protocollo d’intesa, sono stati invitati il Comune di Castel Volturno, il Distretto Sanitario di Mondragone dell’ASL CE, l’Istituto Comprensivo, la Scuola Media ed elementare Statale di Castel Volturno e numerose organizzazioni del terzo settore, rappresentate dell’Associazione Arca, che gestisce da alcuni anni un centro sociale per minori in un bene confiscato alla camorra.
 

Blog progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK