Presentata la “Carta della Rappresentanza”

ROMA - 18 Dicembre 2008

È stata presentata ufficialmente a Roma la Carta della rappresentanza, che si propone di favorire i rapporti tra il volontariato, il terzo settore e la pubblica amministrazione ed è predisposta per tutelare dignità, visibilità, competenze delle singole organizzazioni e delle reti che le comprendono.
La Carta, promossa dal Celivo (Centro Servizi del Volontariato della provincia di Genova) e sostenuta dal Forum del Terzo Settore di Genova e della Liguria, è stata sottoposta a una fase redazionale durata circa due anni.
Il testo definitivo è l’esito di un confronto partecipato, sostenuto dal CSVnet (Coordinamento nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato), dalla Consulta Nazionale del Volontariato presso il Forum del Terzo Settore e dalla Convol (Conferenza Permanente Presidenti Associazioni e Federazioni Nazionali di Volontariato). L’iter redazionale ha consentito di raccogliere e valorizzare pareri, contributi e proposte dal mondo del volontariato e del terzo settore.
La Carta è articolata in 9 principi, cui corrispondono 16 impegni concreti ed esemplificativi per i rappresentati e 26 per i rappresentanti. Un modo concreto per supportare le organizzazioni non-profit a costruire o rafforzare forme e luoghi di rappresentanza efficaci e autodeterminati, così come richiesto dall’attuale contesto delle relazioni sociali e istituzionali. Un documento per contrastare improprie interferenze all’autonomia e alla pluralità della società civile, in una logica di sussidiarietà e in vista del bene comune. La Carta è uno strumento e una proposta a disposizione del terzo settore ma utile anche ai suoi interlocutori nelle istituzioni.
Alla presentazione ufficiale seguirà una fase di sperimentazione e di diffusione, affinché la Carta, con il contributo degli organismi che si impegnano a promuoverne la conoscenza e l’adozione, possa diventare fattivamente una mappa per orientarsi nel difficile compito di costruire reti e luoghi di rappresentanza, uno strumento da affinare sempre più e da condividere da parte di tutto il volontariato e le altre componenti del terzo settore.
Sono intervenuti alla presentazione: Pier Giorgio Licheri, presidente Convol; Marco Granelli, presidente CSVnet; Stefano Tabò, presidente Celivo; Mauro Giannelli della Consulta del Volontariato presso il Forum del Terzo Settore; Valerio Balzini, portavoce Forum Ligure Terzo Settore. Il nuovo portavoce nazionale del Forum Terzo Settore Andrea Oliviero in una nota ha assicurato che “il lavoro compiuto sarà attentamente valorizzato dal Forum”.

www.cartadellarappresentanza.it

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK