Ricerca: bando per 2 ricercatori under 40

BARI - 26 Novembre 2012

L’Università di Bari indice la selezione pubblica, per titoli e discussione pubblica, per la copertura di 2 posti di Ricercatore universitario a tempo determinato, mediante stipula di contratto di lavoro subordinato della durata di 36 mesi eventualmente rinnovabile per due anni, presso il Dipartimento di Neuroscienze ed Organi di Senso.

Il bando rientra nell’ambito del Progetto di Ricerca: “Sviluppo di un modello per la stadiazione della schizofrenia con relative prospettive prognostiche e di risposta a trattamenti farmacologici e riabilitativi” sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e promosso dal Dipartimento di Neuroscienze e Organi di Senso dell’Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" in partnesrhip con cooperative sociali, istituzioni locali, istituti e università italiane e straniere.

Uno dei ricercatori dovrà svolgere attività di ricerca finalizzate alla individuazione e studio dei fattori genetici e non potenzialmente implicati nella stadiazione della schizofrenia. L’altro ricercatore dovrà, invece, occuparsi della valutazione della funzione e della struttura cerebrale con Risonanza Magnetica nei soggetti non affetti e nei pazienti con schizofrenia. Entrambi provvederanno, inoltre, all’analisi dei dati prodotti in ciascuna fase dello studio.

Oltre ai titoli di studio e all’età non superiore ai 40 anni, figurano tra i requisiti di ammissione al bando l’esperienza di almeno 4 anni nel settore della ricerca condotta all’estero e l’ottima conoscenza della lingua inglese. Il bando scade il 17 dicembre.

Il Progetto di Ricerca sulla schizofrenia è una delle 5 iniziative “esemplari” per attrarre i cervelli nelle regioni meridionali sostenute dalla Fondazione CON IL SUD attraverso il "Bando Sviluppo del Capitale Umano ad Alta Qualificazione". L’obiettivo è valorizzare i giovani talenti meridionali, far rientrare i “cervelli in fuga” e attrarre nuove eccellenze nel Mezzogiorno attraverso iniziative di ricerca applicata di qualità.

I progetti di ricerca, finanziati complessivamente dalla Fondazione CON IL SUD con oltre 3,26 milioni di euro, sono promossi dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e due istituti del CNR (Centro Nazionale delle Ricerche) presenti nelle due città. Le partnership di progetto comprendono complessivamente 111 organizzazioni tra istituti universitari e di ricerca italiani e stranieri, associazioni, fondazioni, cooperative sociali e altre organizzazioni del terzo settore, imprese e soggetti profit.

Bando Università di Bari >>

Scheda Progetto di Ricerca >>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK