Ripartire dallo sport per costruire il futuro

REGGIO CALABRIA - 2 marzo 2017

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Reggio Calabria il progetto “Lavoro di squadra” realizzato da Action Aid Italia, Csi (Centro sportivo italiano) e Macramè, con il sostegno di Fondazione CON IL SUD in collaborazione con AXA Assicurazioni s.p.a.

L’iniziativa si rivolge a 48 ragazze e ragazzi fra i 16 e i 25 anni che non studiano e non lavorano, con l’obiettivo di aiutarli a rimettersi in gioco e a reinserirsi nel tessuto socio-economico attraverso la pratica sportiva.

Il progetto sarà realizzato sia nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria che a Bari e durerà due anni, nel corso dei quali si alterneranno momenti dedicati allo sport con incontri formativi e di empowerment in aula.
Attraverso allenamenti costanti di calcio e street-dance, i protagonisti del progetto impareranno a collaborare e lavorare in team, a ragionare e programmare per obiettivi, recuperando così fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. Gli incontri formativi, invece, sono  finalizzati a far emergere e riconoscere le proprie risorse e a definire un obiettivo personale di medio-lungo periodo dal quale partire per costruire un progetto che porterà al miglioramento della propria situazione socio-economica.

Sarà, inoltre, realizzato un percorso di orientamento lavorativo e formativo, che fornirà ai ragazzi strumenti utili per affrontare il mondo del lavoro: impareranno, ad esempio, a sostenere un colloquio e a scrivere un curriculum vitae efficace.

Il progetto prevede, infine, l’erogazione di borse lavoro di 300 euro e l’avvio di piani di inserimento lavorativo elaborati dai ragazzi stessi con l’aiuto di esperti. “Lavoro di squadra” è stato già realizzato da Action Aid con diversi partner locali a Torino, Milano ed Alba.

Scheda progetto>>

Altre News

23 novembre 2017

BANDO “TERRE COLTE”

Un bando da 3 mln di euro, promosso da Fondazione CON IL SUD in collaborazione con Enel Cuore Onlus, rivolto alle organizzazioni del Terzo settore del Sud per la valorizzazione dei terreni incolti o abbandonati nel Mezzogiorno.

ROMA - 20 novembre 2017

23/11 – Conferenza stampa Bando Terre Colte

Il bando sperimentale, promosso da Fondazione CON IL SUD in collaborazione con Enel Cuore Onlus, intende valorizzare i terreni agricoli incolti, abbandonati o non adeguatamente utilizzati nel Mezzogiorno.

PALERMO - 16 novembre 2017

La nuova vita del Centro Tau

Grazie al sostegno della Fondazione e di altri enti e organizzazioni, il Centro Tau rafforza la propria presenza come spazio comunitario, a servizio dei bambini, dei ragazzi e dei giovani della Zisa.

PALERMO - 31 ottobre 2017

Le donne della Zisa

Grazie al progetto Domina, a Palermo è nata un'associazione tutta al femminile che si occupa di cucina vegana e di promuovere questo tipo di scelta alimentare.

MATERA - 24 ottobre 2017

Casa Netural, l’incubatore di sogni

Grazie al bando Funder35 dedicato alle imprese culturali giovanili, l’Associazione Casa Netural sta rafforzando le proprie attività.

ROMA - 23 ottobre 2017

9 PROGETTI CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE AL SUD

La Fondazione CON IL SUD, attraverso il Bando Donne, ha selezionato 9 progetti per contrastare la violenza di genere al Sud. Le iniziative saranno sostenute con 2 milioni di euro.

CASTELVETRANO (TP) - 12 ottobre 2017

La scelta Bio sui terreni confiscati

Il territorio di Castelvetrano, nella Valle del Belìce, è tra i più fertili della Sicilia. A partire dagli anni ‘80, […]

TARANTO - 10 ottobre 2017

“Uppark” pugliese

Una masseria dell’Ottocento, abbandonata per tanto tempo, torna al suo antico splendore non più per ospitare una comunità agricola, ma […]

28 settembre 2017

Napolixenia: ospitali per missione

Un antico monastero del ‘600 nel cuore di Napoli è stato recuperato trasformandosi in struttura ricettiva gestita dai giovani dei […]

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK