“Romanzo Italiano”: in onda le nuove puntate

20 Marzo 2020

Annalena Benini con Gianrico Carofiglio nella puntata sulla Puglia
Annalena Benini con Gianrico Carofiglio nella puntata sulla Puglia

Sabato 21 marzo alle ore 18, torna su Rai Tre l’appuntamento con Romanzo Italiano, format originale di Camilla Baresani, prodotto da Gloria Giorgianni per Anele, in cui la giornalista Annalena Benini, attraverso un viaggio in otto regioni d’Italia raccoglie le storie di 29 autori della letteratura italiana contemporanea. Il viaggio è un’occasione per esplorare quanto il territorio in cui vivono o hanno vissuto sia stato significativo nella costruzione della loro identità di scrittori.

La puntata di sabato 21 marzo ci porterà alla scoperta della Sicilia, guidati dalle voci e dalle storie di Nadia Terranova, Roberto Alajmo e Stefania Auci. Le successive puntate di questa primavera ci guideranno poi nel Lazio, Basilicata e Lombardia.

Di regione in regione, di scrittore in scrittore, “Romanzo italiano” porta gli spettatori in un viaggio geografico e simbolico nella letteratura italiana contemporanea ma anche nella bellezza e nella ricchezza del Paese Italia, dei suoi luoghi meno conosciuti e dei suoi panorami inaspettati, raccontati attraverso lo sguardo di chi, da quei luoghi, ha tratto la propria ispirazione letteraria.

Il programma ha esordito lo scorso 21 dicembre dalla Campania, con una puntata che ha registrato grandi numeri: il viaggio in compagnia di Diego De Silva, Valeria Parrella, Antonio Pascale e Francesco Piccolo è stato, infatti, seguito da oltre 800.000 spettatori, con uno share del 5,4%.

Annalena Benini ha poi condotto gli spettatori in Toscana, Puglia ed Emilia Romagna per raccontare storie speciali di appartenenza territoriale ed emotiva, direttamente dalle voci degli stessi protagonisti: scrittori consolidati vincitori di premi letterari, autori di genere cari al grande pubblico, ma anche scrittori di nicchia, intervistati nei luoghi per loro significativi che hanno influito nella loro produzione letteraria e nella loro vita personale.

ROMANZO ITALIANO – Una produzione RAI3 e ANELE srl – con la collaborazione di Fondazione CON IL SUD – con Annalena Benini – da un’idea di Camilla Baresani e Paolo Giaccio – scritto da Camilla Baresani, Cosimo Calamini e Annalena Benini – consulenza di Filippo La Porta – montaggio Massimiliano Onorati – producer Anele srl Gloria Giorgianni, Lorenzo Taboga – delegato Rai Mercuzio Mencucci, con la collaborazione di Maria Laura Ballesio – regia Marta Savina.

Rivedi tutte le puntate su Rai Play

Altre News

29 Settembre 2020

#RisuonaItalia: tante piazze, una sola comunità

Per la giornata europea delle Fondazioni un concerto simultaneo da 50 piazze italiane e un vasto programma di eventi fino a sera. Scopri tutti gli appuntamenti del 1 ottobre.

8 Settembre 2020

Beni confiscati: nota del CdA

Importante novità l’assegnazione diretta dei beni al Terzo settore, ma le risorse del bando ANBSC sono inadeguate. La Fondazione propone al Governo di riservare al bando 200 milioni di euro destinati al FUG.

4 Settembre 2020

Comunicazione sociale ai tempi del Coronavirus

L'8/09 a Roma il seminario promosso da Giornale Radio Sociale, Redattore Sociale, Forum del Terzo Settore con il sostegno della Fondazione CON IL SUD. Dà diritto a 6 crediti per i giornalisti.

27 Agosto 2020

Scadenza Bando Socio Sanitario

C’è tempo fino al 28 agosto, ore 13 per partecipare al Bando Socio-Sanitario con cui la Fondazione CON IL SUD […]

28 Luglio 2020

Chiusura estiva

Gli uffici della Fondazione saranno chiusi dal 10 al 21 agosto.

24 Luglio 2020

A Messina torna l’Horcynus Festival

La manifestazione prenderà il via  venerdì 24 luglio negli spazi del Parco Horcynus Orca e si protrarrà in questa prima parte, fino al 3 agosto

22 Luglio 2020

Aggiornamento bando volontariato

Il 31 luglio si chiude la seconda fase del bando per il sostegno a processi di sviluppo attraverso la valorizzazione del volontariato.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK