Una rete a favore della Terza Età

MODUGNO (BA) - 29 Aprile 2010

Giovedì 29 aprile ore 16.30 a Modugno (BA) si terrà il convegno di presentazione del progetto per la cura ed integrazione degli anziani non autosufficienti “Una rete a favore della Terza Età”.
Il progetto mira a sperimentare interventi di domiciliarità a favore di anziani non autosufficienti, ispirandosi al modello organizzativo della “rete” che permetterà di creare interconnessioni con i servizi e le risorse istituzionali, familiari e del volontariato, al fine di creare le condizioni necessarie a favorire la permanenza del soggetto nel suo contesto di appartenenza, attraverso interventi personalizzati per prevenirne l’isolamento e l’emarginazione e per offrire supporto alle famiglie.

Il progetto è finanziato dalla Fondazione per il Sud ed è stato presentato in risposta al Bando Socio-Sanitario 2009 dalla Cooperativa Sociale S.A.I.D. di Bari quale ente responsabile, in partnership con I.P.A.B. – Opera Pia “Sacro Monte di Pietà”- Modugno, Associazione Alzheimer Italia – Bari e Istituto di Ricerche Eurirses di Bari.
Grazie ad un accordo quadro tra Fondazione per il Sud ed Enel Cuore Onlus, quest’ultima risulta cofinanziatrice di alcuni dei progetti vincitori del Bando relativi alla cura e assistenza degli anziani non autosufficienti. Tra questi “Una rete a favore della Terza Età”. Grazie a Enel Cuore sarà possibile acquistare la strumentazione per la centrale operativa del servizio di telesoccorso.
Il progetto ha la durata di un anno e nella sua attività sperimentale mira ad ampliare l’offerta dei servizi domiciliari a favore di anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti residenti nei comuni dell’Ambito Territoriale dei Comuni di Modugno – Bitetto – Bitritto.

Tra i partecipanti al convegno, saranno presenti rappresentanti delle Istituzioni locali e regionali, della Fondazione per il Sud e di Enel Cuore, della partnership di progetto.

Per info e adesioni:
Numero Verde 800-589393
Sito www.cooperativasaid.it

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK