Volontari da tutto il mondo contro il rischio incendi

FARDELLA (PZ) - 27 Agosto 2009

Nel Parco Nazionale del Pollino si concluderà nei prossimi giorni l’ultimo dei tre campi di volontariato internazionali previsti nell’ambito del progetto “Costruiamo la rete di protezione civile del Parco del Pollino” finanziato dalla Fondazione per il Sud e realizzati da Legambiente Basilicata.

Quest’ultimo campo, che ha preso il via il 16 agosto si concluderà il prossimo 29 agosto.
Il campo è coordinato da operatori della Legambiente Basilicata che vivono questa esperienza insieme ai volontari stranieri condividendone e coordinandone le attività.

I volontari ospiti di questo campo provengono da ogni angolo del mondo: Canada, Corea del sud, Francia, Giappone, Repubblica Ceca, Spagna e Turchia.
Questi volontari si vanno ad aggiungere agli altri che sono stati ospitati con i due campi precedenti e che provenivano da Canada, Corea, Francia, Giappone, Repubblica Ceca, Russia, Spagna, Turchia, Ucraina, Ungheria.
Una quarantina di volontari che, in collaborazione con i volontari delle associazioni di protezione civile del territorio, hanno partecipato alle attività di avvistamento incendi per aumentare sempre più il fronte dei volontari all’opera di avvistamento, per creare una rete di vigilanza e controllo, la più capillare possibile in modo da ridurre al minimo gli eventuali danni prodotti dal fuoco.
Contestualmente all’attività di avvistamento i volontari sono stati impegnati in interventi di recupero di un sentiero della viabilità all’interno dell’area Parco, nel territorio del Comune di Fardella, per renderne agevole l’uso in caso di necessità ai volontari delle associazioni di protezione civile, realizzando la ripulitura dello stesso, piccoli interventi di manutenzione e di ripristino e provvedendo alla pulitura dei margini della strada dalla vegetazione secca, pericoloso punto di innesco di incendio.

La chiusura del Campo è prevista per giovedì 27 Agosto alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Fardella, con la presentazione del lavoro svolto e dei volontari stranieri ospiti del campo.
Alla manifestazione interverranno il Presidente della Legambiente Basilicata Marco De Biasi, il Sindaco di Fardella Pietro Motolese, i Presidenti dell’associazione di Protezione civile del Gruppo Lucano di Fardella, Giuseppe Guarino e di Episcopia Paride Bonavita, il Presidente dell’Associazione di Protezione Civile Nuova Alba di Francavilla sul Sinni, Francesco Fortunato, i responsabili del campo Alessandro Ferri, Giovanna Telesca e Marco Lombardi ed i volontari stranieri ospiti del Campo.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK