Web radio in un bene confiscato alla camorra

SAN CIPRIANO D'AVERSA (CE) - 28 Maggio 2014

All’interno di una palazzina confiscata alla camorra in via Ruffini n.15 a S. Cipriano d’Aversa (CE), è nata una web radio e tv gestita dai ragazzi del territorio, un nuovo modo per restituire alla collettività il bene sottratto al potere mafioso.

Il bene è al centro di un progetto più ampio, di sviluppo locale: “LA RES – Rete Economia Sociale”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e realizzato dal Comitato Don Peppe Diana in collaborazione con decine di associazioni, cooperative, onlus, università, enti pubblici e privati, rivolto soprattutto ai giovani e alle realtà associative del territorio. Una vera e propria Fabbrica delle Idee che sarà di supporto ai progetti e alle iniziative di rilevanza sociale ed artistica.

Il cuore di questo progetto è appunto una web-radio/TV che, partendo dall’esperienza napoletana di Radio Siani – intitolata alla memoria del giovane cronista e pubblicista Giancarlo Siani, ucciso sotto casa all’età di 26 anni – vedrà coinvolti studenti delle scuole di S. Cipriano d’Aversa e Casal di Principe e tutti i giovani interessati.

Con la web-radio/tv si vuole offrire al territorio un importante strumento per dare voce alle iniziative di tutti coloro che credono nel riscatto della comunità attraverso valori come l’arte, la cultura, l’informazione libera e l’impegno civile.

In questi mesi sono stati avviati due percorsi paralleli per costruire l’infrastruttura della web radio: da una parte sono stati coinvolti gli istituti scolastici del territorio per “formare” i ragazzi che animeranno come speaker la radio; dall’altra sono state avviate una serie di iniziative e di relazioni per coinvolgere giovani professionisti che daranno supporto tecnico e professionale al progetto radiofonico.

Le trasmissioni hanno preso il via con il programma “Wake up”, un contenitore dedicato alla promozione culturale che vede protagonisti i ragazzi del Liceo Scientifico Segrè di San Cipriano, in una lunga diretta radiofonica dagli studi adibiti nel bene confiscato di S. Cipriano. Il programma sarà trasmesso on-air dal sito www.radiosiani.com e, inoltre, in filodiffusione all’interno dell’istituto scolastico.

Collegata alla Web-Radio/TV, inoltre, ci sarà una sala prove e una sala d’incisione rivolta ai musicisti, che avranno uno spazio e una strumentazione all’avanguardia per coltivare il loro talento.

Blog progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK