Beni Confiscati: firmato Accordo tra Fondazione CON IL SUD e Comune di Napoli

20 Maggio 2019

La firma dell'accordo sui Beni Confiscati tra Carlo Borgomeo e Luigi De Magistris
La firma dell'accordo sui Beni Confiscati tra Carlo Borgomeo e Luigi De Magistris

Borgomeo: “importante occasione di sperimentazione su tema decisivo per legalità e sviluppo”

Oggi, presso la Sala dei Sedili di Palazzo San Giacomo a Napoli, il Presidente di Fondazione CON IL SUD Carlo Borgomeo e Il Sindaco Luigi de Magistris hanno firmato un Accordo di collaborazione per la valorizzazione dei Beni Confiscati alle mafie trasferiti al patrimonio indisponibile del Comune di Napoli.

Con l’accordo, i soggetti già affidatari di beni confiscati del Comune di Napoli potranno partecipare alla procedura di selezione per l’ammissione al finanziamento di 4 milioni di euro, messi a disposizione dalla Fondazione CON IL SUD attraverso il Bando Beni Confiscati. L’obiettivo è avviare una best practice da estendere ad eventuali ulteriori opportunità di finanziamento pubbliche o private, nell’intento di valorizzare al massimo i beni confiscati alle mafie.

“Piena soddisfazione – dichiara il Presidente di Fondazione CON IL SUD Carlo Borgomeo – voglio esprimere riguardo l’Accordo con il Comune di Napoli, in quanto può costituire un’importante occasione di sperimentazione e di proposta su un tema decisivo per la legalità e lo sviluppo”.

Altre News

Esperienze con il sud

I blog dei progetti

Visita il sito

UN’ESTATE AL CHIOSTRO

UN'ESTATE AL CHIOSTRO Nella maestosa cornice del Chiostro dei Carmelitani di Nardò, si aprono le porte di un'estate vibrante di emozioni e...

Progetto: Creativitour

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese