Innovare con la scuola

BRINDISI - 1 marzo 2018

#ConiBambini - Tutta un'altra storia, Brindisi, foto dalla fanpage dell'ISS Majorana
#ConiBambini - Tutta un'altra storia, Brindisi, foto dalla fanpage dell'ISS Majorana

Quinto appuntamento della manifestazione nazionale #Conibambini – Tutta un’altra storia.  “Innovare con la scuola in Puglia si può”

Borgomeo: “A milioni di bambini e adolescenti, infatti, vengono negati diritti elementari. Questo, significa compromettere lo sviluppo di questo Paese”

Innovare è possibile, ma partendo dalla scuola e con i ragazzi. Ha avuto una location d’occasione la quinta tappa della manifestazione nazionale #Conibambini- Tutta un’altra storia. L’incontro, infatti, si è svolto presso l’Istituto “Ettore Majorana” a Brindisi ed ha avuto come leit motiv il tema dell’innovazione con la scuola, solo così è possibile contrastare la dispersione scolastica e i fenomeni legati alla povertà educativa minorile. In questa scuola dove non te lo aspetti, si sperimentano modelli didattici innovativi e i ragazzi imparano attraverso la tecnologia. Non più lezioni frontali, si utilizzano quasi sempre i tablet per studiare, ma si insegna anche ad amare i libri. Per questo, sono molti gli studenti che ogni anno dal Nord si trasferiscono a Brindisi per frequentare questo Istituto pubblico. I circa 1200 studenti, hanno elaborato nell’arco di un’ora attraverso l’hackathon, il tema “Povertà educativa minorile, comunità educante e periferie” che hanno presentato alle associazioni e alla comunità educante presenti alla giornata.

“Una di queste è proprio al Sud- ha spiegato Carlo Borgomeo presidente dell’impresa sociale Con i Bambini a margine dell’incontro-, l’Istituto Majorana di Brindisi rappresenta una eccellenza nazionale che forse non tutti conoscono abbastanza. Per questo nelle diverse tappe della manifestazione #Conibambini- Tutta un’altra storia abbiamo voluto raccontarlo, far conoscere questo esempio positivo per molti ragazzi. La povertà educativa minorile è in continua crescita nel nostro Paese, come dimostra anche il primo rapporto da noi promosso sul tema, da cui emerge che il fenomeno si manifesta con diversa intensità tra Nord e Sud, creando un grave divario sociale. A milioni di bambini e adolescenti vengono infatti negati i diritti elementari allo studio e ancora troppi minori sono privati di attività, come lo sport, fondamentali per la loro crescita. Questo significa compromettere lo sviluppo di questo Paese”.

All’incontro hanno partecipato anche Valerio Valenti prefetto di Brindisi, Salvatore Giuliano preside della scuola, associazioni, insegnanti e studenti pugliesi.

L’obiettivo generale della campagna #ConibambiniTutta un’altra storia è promuovere i temi legati al Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile incontrando le comunità educanti dei territori (scuola, famiglia, terzo settore, fondazioni, università, ecc) per ascoltarle e condividere con loro idee e buone pratiche di alleanze educative per contrastare il fenomeno della povertà. Un viaggio in sette tappe, da Nord a Sud, che ha come scopo quello di fare emergere e condividere le buone prassi nate nei territori come esempio a livello nazionale, e allo stesso tempo le criticità e i bisogni di quella generazione talmente liquida da sembrare invisibile.

Le tappe fin qui realizzate: 27 novembre Torino, 6 dicembre Reggio Emilia, 29 gennaio Milano, 20 febbraio Napoli. Dopo l’evento del primo marzo a Brindisi, la manifestazione proseguirà l’11 aprile a Catania e si concluderà a maggio a Roma, con la partecipazione delle Istituzioni, delle Fondazioni, del Terzo Settore, delle Scuole e dei ragazzi, offrendo la fotografia di un’altra Italia che lavora molto e spesso sottovoce, attenta ai ragazzi e al futuro del Paese.

Maggiori informazioni su www.conibambini.org 

Altre News

ROMA - 11 dicembre 2018

A Natale fai un regalo solidale

Cibo e accessori dal Sud e dal mondo del sociale: abbiamo selezionato per voi alcune idee per i regali di Natale.

ROMA - 3 dicembre 2018

Brains to South: oltre 40 progetti presentati

I progetti di ricerca sono stati presentati da giovani ricercatori, in ambito medico, tecnologico e ambientale. L’obiettivo del bando è attrarre “cervelli” in centri di ricerca meridionali. A diposizione 4 MLN di euro.

ROMA - 28 novembre 2018

Housing sociale: selezionati 10 progetti

Dieci progetti per contrastare la povertà abitativa in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. I destinatari saranno accompagnati in percorsi di formazione per il reinserimento sociale ed economico.

CERIGNOLA (FG) - 23 novembre 2018

Ciascuno cresce solo se sognato

Un bene confiscato nel foggiano diventa laboratorio di legalità. Un terreno che, attraverso coltivazioni etiche, diventa simbolo di liberazione per la comunità e volano di cambiamento economico.

ROMA - 16 novembre 2018

Posizione aperta

Ricerchiamo 1 addetto “comunicazione e social media” da inserire nell'Area Comunicazione e Relazioni Esterne.

ROMA - 8 novembre 2018

Il bene torna comune: al vaglio 18 proposte

Conclusa la seconda fase del Bando Storico-Artistico e Culturale. Al vaglio 18 proposte di valorizzazione degli immobili inutilizzati nelle regioni del Sud.

BENEVENTO - 6 novembre 2018

La casa delle streghe

A Benevento, città delle streghe, un antico palazzo viene valorizzato per ospitare servizi turistici e un museo dedicato al mito delle “Janare”, curatrici depositarie delle più antiche tradizioni delle società agricole.

ROMA - 31 ottobre 2018

Assistenza telefonica

Il 2/11 chiusura uffici. Il 5 e 9/11 interruzione assistenza telefonica.

BARI E REGGIO CALABRIA - 29 ottobre 2018

Neet, un progetto per rimettersi in gioco!

Attraverso lo sport, il progetto Lavoro di squadra aiuta i ragazzi di alcuni quartieri a rischio di Bari e Reggio Calabria a ritrovare il proprio futuro.

ROMA - 25 ottobre 2018

21 progetti per la biodiversità

Selezionati 21 progetti per salvaguardare la biodiversità di parchi e aree protette nel Sud Italia, con l’aiuto delle comunità locali. Erogati 5 mln di euro.

ROMA - 22 ottobre 2018

Bando Artigianato: 43 proposte ricevute

43 proposte di progetto ricevute in risposta al Bando Artigianato per la valorizzazione di alcune eccellenze della tradizione artigiana meridionale.

ROMA - 16 ottobre 2018

Bando “Un passo avanti”

Il quarto bando promosso da Con i Bambini mette a disposizione 70 milioni di euro per il contrasto della povertà educativa minorile.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK